Blog Posts

post-thumb-single
27 May
0

Visit Britain per le Agenzie

Britain loves Italy!
La Brexit, le dimissioni di Theresa May potrebbero non sembrare favorevoli, in realtà, come afferma Silvia Bocciarelli – Pr & content manager di VisitBritain in Italia – dopo un calo nei primi mesi del 2019, i numeri sono tornati da maggio a sorridere, con previsioni per il 2019 che indicano un aumento del 2% rispetto il 2018, arrivando a quota un milione 853 mila visitatori dall’Italia.
Visit Britain crede nel trade, che sta diventando sempre più importante per il mercato italiano e proprio per questo gli investimenti sono in aumento.

L’obiettivo è proporre prodotti ad hoc per il mercato italiano, in modo da facilitare le Agenzie di Viaggio e i Tour Operator  nella vendita. Come?
In primis “rassicurando i viaggiatori, mostrando loro il volto della Gran Bretagna come quello di una destinazione aperta, ospitale, che offre differenti esperienze di viaggio”.

Inoltre, Brexit o non Brexit, “attualmente abbiamo lanciato due distinte campagne promozionali: ‘I Travel for’  e ‘Don’t miss the British Summer Campaign’.
I segmenti chiave sui quali puntiamo sono quelli degli Explorers e dei Buzzseekers, ai quali si indirizza un’offerta che ha nella cultura, nella vacanza attiva e nelle esperienze i suoi punti forti, all’insegna di quell’avventura ‘unexpected’ che connota il soggiorno in Gran Bretagna”.

Stay tuned!

Articoli Correlati:

ente-sloveno-roadshow-padova-verona“La Slovenia incontra il trade a Padova e Verona”

post_CTI_Eventi_Calendario FEBBRAIO 2019Gli Eventi per le Agenzie Viaggi _ Febbraio 2019

ctiturismo

About the Author

No other information about this user.

0 comments

There are no comments in this article, be the first to comment!

Leave a Reply

*

Rules of the Blog

Do not post violating content, tags like bold, italic and underline are allowed that means HTML can be used while commenting. Lorem ipsum dolor sit amet conceur half the time you know i know what.

Our Clients