Blog Posts

post-thumb-single
26 June
0

Le “Sentinelle del Mare” sbarcano in Veneto

“Sentinelle del mare” approda, per la prima volta, in esclusiva sulle spiagge del Veneto!
Un progetto di ricerca scientifica – a cui anche noi teniamo molto – ideato dall’Università di Bologna e promosso da Confcommercio e Confturismo, per monitorare lo stato di salute del mare delle nostre coste.

Da oggi, fino al 10 Luglio le “sentinelle” che sorveglieranno le spiagge Bibione, Eraclea e Chioggia si moltiplicheranno. Saranno gli stessi residenti e turisti a contribuire al monitoraggio della nostra biodiversità marina, guidati dalla biologa Arianna Antezza.

Come funziona?
Tramite la compilazione di appositi questionari, le “sentinelle” possono segnalare quali specie hanno visto e in che abbondanza; permettendo di raccogliere dati preziosi per la ricerca.

Il Veneto, insieme a Calabria ed Emilia Romagna, è una delle regioni che debuttano proprio quest’anno, facendo salire a 11 il numero di regioni coinvolte, con 50 stazioni di rilevamento. Nel 2018 erano state 23 le località turistiche partecipanti. Oltre 400.000 i contatti raggiunti durante l’attività e quasi 10.000 le schede valide compilate.

Quest’anno, l’iniziativa si focalizzerà in particolare sul tema dell’inquinamento da plastica.

Un progetto molto importante per la Blue Economy e soprattutto per la salute dei nostri mari. Ci vediamo in spiaggia!

 

Articoli correlati:

marghera industrie05 GIUGNO: GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE”

commercialeturismoitalia_SIW2019SIW 2019: MY WAY OF SLOVENIA

ctiturismo

About the Author

No other information about this user.

0 comments

There are no comments in this article, be the first to comment!

Leave a Reply

*

Rules of the Blog

Do not post violating content, tags like bold, italic and underline are allowed that means HTML can be used while commenting. Lorem ipsum dolor sit amet conceur half the time you know i know what.

Our Clients